OSSIA

Alcune notizie nel sito gemello  Qui

 

 

La composizione in questione fa presuporre che Pasquini fosse dotato di una tecnica esecutiva alla tastiera formidabile: la toccata in questione richiede una capacitÓ di eseguire lunghi trilli e parti di contrappunto simultanee, con la stessa mano,che non trova l'analogo nella scrittura tastieristica di nessun altro autore coevo fino a J.S.Bach .

esegue

tratto dal Concerto di Sabato 12 Gennaio 2013

presso l'Oratorio di Santa Cecilia - Bologna

Torna alla Home di Bernardo Pasquini

A cura di

Il Principe del Cembalo - Faustina da Versailles

Arsace da Versailles - Rodelinda da Versailles

Arbace - Alessandro

Torna alla Home

Torna a Versailles