(Napoli, 2 Maggio 1715 – Fritzlar, Assia, Giugno 1787)

Sonata n. 1

Sonata n. 2

Sonata n. 3

Sonata n. 4

Sonata n. 5

Sonata n. 6

Figlio di Carlo Fiorillo, e padre di Federico Fiorillo, entrambi compositori.

Egli ebbe come maestri Leonardo Leo e Francesco Durante, al Conservatorio di Santa Maria del Loreto a Napoli. Debuttò con una opera nelle piazze di Venezia nel 1736, Mandane, e nei successivi 5 anni fu operativo nel nord Italia, sforando opere sette opere per Venezia, Milano e Padova.

Nel 1745 lui si unì ad una società viaggiante; con essa, egli viaggiò nell’Europa centrale e settentrionale per i quattro anni seguenti. 

Tre Intermezzi furono composti a Prague nel 1748 e nel 1749 si trasferì a Braunschweig, dove, dal 1754 al 1762 diresse la Cappella di Corte, ed ottenne pure, nel medesimo anno, ebbe un simile incarico a Kassel (1762), restandovi fino al 1780. La sua opera L'Olimpiade fu rappresentata a Braunschweig con successo. Fece seguito nel 1750 il Demoofonte, e nel 1754 Fiorillo fu nominato là Direttore di Corte.

A Kassel egli compose sia opere che composizioni liturgiche sacre, per occasioni speciali ecclesiastiche: il suo Requiem fu particolarmente ammirato (come riporta Apell): molta della sua musica sacra è scomparsa, compreso il Requiem.

Alla fine, dopo esser stato pensionato, si ritirò a Fritzlar.

Arrivò alla fama in sostanza come realizzatore di opere teatrali e il suo stile fu ritenuto simile a quello di Hasse.

OPERE TEATRALI

Egeste (Trieste, 1733);

Mandane (libretto B. Vinari, Venezia, 1736);

Partenope nell’Adria (B. Biancardi, ivi, 1738);

Artaserse (C.N. Stampa, Milano, 1758);

Il vincitor di se stesso (A. Zaniboni, Venezia, 1741);

Vologeso (da Zeno, Padova, 1742);

L’Angelica (Metastasio, Padova, 1745);

L’Olimpiade (ID. Venezia, 1745);

Li birbi (A. Zanetti, Praga, 1748);

L’amante ingannatore (ivi, 1748);

Il Finto pazzo (ivi, 1748);

Demoofonte (da Metastasio, Braunschweig, 1750);

Didone abbandonata (Id. ivi, 1751);

Alessandro nelle Indie (i. Stoccarda, 1752);

Siface (Id. Braunschweig, 1752);

Demetrio (Id. ivi, 1753);

Ipermestra (Id. ivi, 1763);

Diana ed Endimione (o l’Endimione), serenata (Id. ivi, 1763);

Artaserse (id. Kassel, 1765);

Nitteti (Id. ivi, 1771);

Andromeda (Cigna Santi, ivi, 1771);

Inoltre

Isacco, oratorio (da Metastasio, composizione perduta);

3 Te Deum;

1 Requiem;

1 Libera;

2 Miserere;

2 Magnificat; molte messe;

arie.

Per Orchestra:

Sinfonia in Re; 2 Ouvertures.

Pubblicò inoltre il volume SONATE PER CEMBALO I-VI (Braunschweig, 1750).

Si vuole ricordare che esistono anche delle arie frammento molto rare, 

i cui dati li evidenziamo qui di seguito:

1 - Titolo 1744 - Pastorale in Padova Del Sig. Ignazio Fiorillo 

Descrizione fisica 1 partitura ; 23 x 32 cm 
Descrizione esterna del manoscritto [stesura:] Copia Segnatura VR0172 Malaspina ms.n.68 
Note generali · La data rilevata dal frontespizio è inverosimile, poichè l'opera fu rappresentata per la prima volta a Padova nel 1745.
Rappresentazione/registrazione [periodo:] Padova, 
Titolo uniforme · Non piangete o vaghi rai | Fiorillo, Ignazio <1715-1787>
[dati della composizione:] [forma:] aria [org. sint.:] 1V,orch [org. analit.:] S,vl1,vl2,vla,bc [tonal.:] fa maggiore [data:] 1744 (FRON 
Fa parte di Trattati 
Variante del titolo · [Incipit testuale] NON PIANGERE O VAGHI RAI 

2 - Archivio di Stato di Verona - Verona - VR - [fondo/collocazione] Malaspina ms.n.68


Fiorillo, Ignazio <1715-1787> 
Titolo Aria | Del Sig.r Ignazio | Fiorillo | In Venezia | 1742 
Presentazione partitura 
Pubblicazione , [1741-1760]
Descrizione fisica 1 partitura (8 c. (8v vuota)) ; 225x278 mm 
Descrizione esterna del manoscritto [datazione:] 18/m [stesura:] Copia 
Segnatura MI0344 Noseda Noseda O.31.4 
Note generali · DG: 3396
A c. 1r in alto a destra a pennino: N.o 1.; in alto a destra a matita: 647; in basso a destra: 3206
Rappresentazione/registrazione [anno:] 1742 [periodo:] non rilevato [città:] Venezia 
Titolo uniforme · LASCIA CADERMI IN VOLTO | Fiorillo, Ignazio <1715-1787>
[dati della composizione:] [forma:] aria [org. sint.:] 1V,archi [org. analit.:] S,vl1,vl2,vla,b [tonal.:] sol maggiore [data:] 18/m 
[Incipit testuale] Lascia cadermi in volto

3 - 4 - Biblioteca del Conservatorio statale di musica Giuseppe Verdi

Milano - MI - [fondo/collocazione] Noseda Noseda O.31.4
ALTRE DUE ARIE NELLA STESSA COLLEZIONE: 
INCIPIT: MI SPAVENTA IL FIER PERIGLIO
NEL CORE D'ACHILLE | Fiorillo, Ignazio <1715-1787>
[dati della composizione:] [forma:] aria [org. sint.:] 1V,archi [org. analit.:] S,vl1,vl2,vla,b [tonal.:] re maggiore [data:] 18/m 

Grazie alla gentile disponibilità di

 

Ritornano le 6 Sonate in epoca moderna

in prima assoluta grazie alla rara partitura dell'encomiabile

 

A cura di

Il Principe del Cembalo - Rodelinda da Versailles

Arsace da Versailles - Faustina da Versailles

Arbace - Alessandro - Andrea - Carla

Avv.to Stefano Gizzi

 Torna al Salone del Cembalo Aristocratico

Torna alla Home

Torna a Versailles

Vai a haendel.it

Vai in GFHbaroque.it