Altra raritÓ una Sonata per cembalo solo, che riporta il n. 3, di Raupach.... raritÓ assoluta  che ci pregiamo di presentarvi in prima ASSOLUTA per aprire la porta al Piacere non solo della riscoperta di un compositore assolutamente sconosciuto in ambito strumentale, ma anche poco conosciuto da un punto di vista operistico (vedasi il solo cd operistico della Cecilia Bartoli).

Da tenere ben presente che anche questa Ŕ una esecuzione genuina, dove ben presto potrete vedere chiare mani suonanti in una reale tastiera del clavicembalo (e non semplice brano alla  - come si dice - "Vispa Teresa"), grazie non solo al fuoriclasse Orlando Bass, ma anche all'Archivio de Il Principe del Cembalo, perfettamente in grado di distinguere la musica di Valore.

Ci sono anche le riprese Video...

oh come ci saranno le riprese video chiare sulle mani che premono i tasti corretti all'emissione dei suoni